Circuitos integrados voldiloquillo. Circuitos integrados. Docencia e investigación. M ini computadoras y microcomputadoras. Infokids informática general fichas de aprendizaje. La computadora y sus partes. Cocinas pequeñas con planos mi casa. Generaciones de los computadores timeline timetoast. Tema las tecnologías de la información y comunicación. Eventos importantes para la informática timeline. Miniaturizacion. Tarjeta madre ram y microprosesador. Test de mantenimiento pc. Circuitos integrados. Inducción instalación y programación serie power ppt.

Circuito integrado. Tema diseño con circuitos comerciales ppt descargar. Evolución de la informatica timeline timetoast timelines. El conocimiento científico y tecnológico. AutomatizaciÓn con plc ppt video online descargar. Circuitos integrados informe del mes de abril. Eje cronológico de la informática timeline timetoast. Historia de los ordenadores. Amplificadores de instrumentación ppt video online descargar. Electronica analogica. Miniaturizacion. Circuitos integrados. Los inventos tecnológico más importantes a partir de. Diapositiva hardware y software computadora. Circuitos integrados.

Nei circuiti domestici o negli apparecchi elettrici di uso comune vengono in genere inseriti dei dispositivi di sicurezza che impediscono che nel circuito si formino sovraccarichi di corrente. Per esempio i fusibili, molto comuni, sono dei piccoli tratti di metallo che interrompono il circuito se lintensità della corrente supera determinati valori.

Le due leggi di Ohm non valgono soltanto per i conduttori ma, sia pure con qualche approssimazione, anche per gli isolanti. Dal valore della resistività di un materiale si ricava la sua capacità di condurre elettricità: così, per un buon conduttore i valori di resistività vanno da 10-8 a 10-5m, mentre per un buon isolante devono essere tra a 1011 e 1017m; certe sostanze con caratteristiche intermedie, i semiconduttori, hanno valori intermedi di resistività. La resistività dei conduttori cresce con la temperatura secondo una legge lineare. A temperature prossime allo zero assoluto (-273 °C = 0 K) la resistività assume in genere valori molto bassi, ma per alcuni materiali, detti superconduttori, la resistività a temperature molto basse si arresta bruscamente.

Per misurare lintensità della corrente in un circuito si usa uno strumento chiamato amperometro, mentre per misurare la differenza di potenziale tra due punti di un circuito si usa un voltmetro. Naturalmente, per misurare lintensità di corrente occorre che lamperometro alteri il meno possibile la corrente che fluisce nel circuito, quindi che abbia una resistenza molto bassa. Analogamente, perché un voltmetro alteri il meno possibile la potenza del circuito di cui deve misurare la differenza di potenziale, occorre che la sua resistenza sia relativamente alta.

dove la costante di proporzionalità , che dipende dal materiale con cui è fatto il conduttore, prende il nome di resistività e indica lattitudine di un materiale a condurre la corrente elettrica, riferita a un campione di sezione e di lunghezza unitari.