Ventola di raffreddamento artigianale su ktm exc daidut. Impianto elettrico aprilia rx del elettronica moto. Hm cre baja odorizzi motosport. Chiarimenti impianto elettrico hm derapage rr. Fuoristradisti siculi enduro store hm e valenti. Schema elettrico hm derapage six info filo della corrente. Impianto hm semplificato elettronica moto cc. Schema semplice per rifare impianto elettrico. Schema elettrico fifty full cx anno. Forum tecnico aiuto su impianto luci cre r del. Schema elettrico motore per serrande collegamento. Impianto elettrico quando la moto non da segni di vita. Schema blinker per scooter e moto. Centralina digitale originale ducati hm cre derapage. Meraviglioso immagine riguardo a schema elettrico hornet.

Chiarimenti impianto elettrico hm derapage rr. File derapage g wikimedia commons. Vespa forum tecnica restauro archivio enciclopedia messaggi. Impianto elettrico crf originale honda. Schemi elettrici. Pas d allumage sur tzr nd gen electricité forum. Hm cre baja odorizzi motosport. Schema elettrico vespa special smemorando. Impianto elettrico vespa px e p. Modifica impianto elettrico rs cagiva mito forum. Schema elettrico vespa vsa v b. Suzuki dr official d info forum epoca. Aide pour probléme electrique sur hm cref. Marco premoli schema elettrico champion fb mondial. Cagiva mito viritys tekniikka.

Ogni elettrodomestico o dispositivo elettrico, dal vostro sofisticato cellulare fino al più spartano asciugacapelli, è composto da circuiti elettrici. Ma che cos’è un circuito elettrico?

Le leggi che governano circuiti di questo tipo vanno sotto il nome di principi di Kirchhoff, dal nome dello scienziato tedesco che ne enunciò la forma matematica.

I modelli matematici dei circuiti elettrici sono lambito di studio della teoria dei circuiti (una delle discipline dellingegneria elettrica); i corrispondenti modelli matematici dei componenti fisici sono chiamati componenti elettrici.

In un circuito con più resistori collegati in serie (disposti luno di seguito allaltro) lintensità della corrente è la stessa in ogni punto del circuito, mentre la differenza di potenziale del circuito è pari alla somma delle differenze di potenziale ai lati dei resistori; per un circuito composto da n resistori (e percorso dalla corrente I) la differenza di potenziale, per la prima legge di Ohm, sarà data da: