Al via la nuova rubrica “lavori a bordo. Illuminare il pozzetto massimo rossi. Impianto elettrico stepsover. Collegare strumenti nmea e seatalk in rete. Schema elettrico per motorizzazione barca batterie. Restauro barche l impianto elettrico prima puntata. Alimentatore da laboratorio. Impianto elettrico barca con doppia batteria protezioni. Una barca per me bellingardo pagina gommoni e. Come allestire un impianto elettrico efficiente i cavi. Schema elettrico per barca collegare strumenti nmea e. Restauro barche l impianto elettrico prima puntata. Schema elettrico barca a vela fare di una mosca. Ripartitore di carica. Il legno mare e vento lancia evo.

Aggiunta seconda batteria. Schema impianto elettrico barca pannelli termoisolanti. Impianto elettrico barca con doppia batteria protezioni. Tutorial per installare pannelli solari in faidate. Schema impianto elettrico barca e gommone. Schema di collegamento un alternatore auto wutel g p s. Barca a vela monitor batterie le info. Impianto elettrico in barca nauticforum. Nuovo schema impianto elettrico boston whaler v. Argomenti tecnici. Impianto elettrico barca con doppia batteria protezioni. Impianto elettrico so che mi potete aiutare. Installazione pannelli solari massimo rossi. Impianto elettrico e motore. Consiglio impianto elettrico con due batterie.

In un circuito i cui resistori sono collegati in parallelo, le loro prime estremità sono collegate tra loro e a un nodo del circuito, le seconde estremità sono collegate tra loro e a un secondo nodo del circuito; pertanto ciascun resistore è autonomo dagli altri. In questo caso lintensità della corrente totale che circola nel circuito (I) è data dalla somma delle intensità di corrente che circolano nei rami del circuito, mentre la differenza di potenziale in ogni punto è la stessa che vi è ai poli del generatore (V). Quindi lintensità della corrente che circola in un circuito costituito da n resistori collegati in parallelo è data da:

Il valore dellintensità della corrente in presenza di una certa differenza di potenziale dipende dal mezzo entro cui la corrente scorre. Questo significa che la relazione tra differenza di potenziale e corrente circolante non è uguale per tutti i conduttori, ma varia da conduttore a conduttore.

La resistenza complessiva del circuito costituito da più resistori collegati in serie è dunque data dalla somma delle resistenze dei resistori del circuito.

Quando il legame fra le grandezze è espresso nel dominio continuo del tempo da espressioni algebriche, si parla di circuito statico o adinamico. Caso emblematico, la legge di Ohm ai capi di un resistore lineare.