Mppt circuit using lm ic electronic projects. Purpose and explanation of resistor near output lm. Minipow lm bipolar power supply. Application circuits using lm from national. Variable power supply circuit using ic lm. V a power supply circuit using lm and n. Lm voltage regulator calculator and. Variable dc power supply schematic using lm voltage. Lm adjustable power supply. Lm variable voltage regulator circuit diagram. Application circuits using lm from national. Lm voltage selector power supply v. Lm current calculator electronics projects circuits. Lm regulator test circuit. Application circuits using lm from national.

Few lm voltage regulator circuits that has a lot of. Few lm voltage regulator circuits that has a lot of. Variable power supply circuit using ic lm. Voltage regulator lm circuit capacitor question. Electronic equiptment diy lm power supply. High current dc regulated power supply circuit with lm. Lm variable switch mode power supply smps circuit. Current controlled v battery charger using ic. Lm to output volts microcontroller electronics. Lm with outboard current boost transistor circuit. My first variable power supply using lm elec circuit. Few lm voltage regulator circuits that has a lot of. Building a laser driver circuit electrical engineering. Power potentiometer with lm electrical engineering. Circuit zone electronic projects.

Lunità di misura della potenza è il watt (simbolo W) pari a 1 joule al secondo. Una lampadina che consuma 100 W, consuma 100 J in 1 s. Ma per dare unindicazione completa del consumo, gli apparecchi elettrici devono fornire anche il valore dellintensità della corrente alla quale il dispositivo funziona. In un circuito alimentato da una tensione di 220 V (come nei circuiti domestici), una lampadina da 100 W è percorsa da una corrente di 0,45 A. Dalla relazione P = VI si ricava che 1 W = 1 V . 1 A, dunque un dispositivo elettrico assorbe una potenza di 1 W se in esso circola una corrente di 1 A quando ai suoi estremi è applicata una differenza di potenziale di 1 V. Nel caso della lampadina da 100 W, si ha quindi:

I modelli matematici dei circuiti elettrici sono lambito di studio della teoria dei circuiti (una delle discipline dellingegneria elettrica); i corrispondenti modelli matematici dei componenti fisici sono chiamati componenti elettrici.

Nel caso di più resistori collegati in parallelo linverso della loro resistenza complessiva è uguale alla somma degli inversi delle resistenze dei singoli resistori.

I vari elementi di un circuito possono essere collegati in svariati modi, ma di questi i più frequenti sono il collegamento in serie e il collegamento in parallelo. Due conduttori collegati in serie sono attraversati dalla stessa corrente, in successione, mentre in due conduttori collegati in parallelo la corrente si divide in due rami, per poi riunirsi dopo aver percorso i due conduttori. In un circuito i cui elementi sono collegati in serie tutti gli elementi devono funzionare contemporaneamente, mentre in un circuito in parallelo è possibile aprire una parte di circuito, mentre la restante parte continua a funzionare. In un circuito i cui elementi sono collegati in serie, se brucia un elemento del circuito questo si apre e non circola più corrente; per questo motivo nei circuiti domestici i collegamenti sono in parallelo.